mercoledì 14 settembre 2016

Tastiera Da Gioco Meccanica Topop

Premetto che non sono un'esperta in tastiere meccaniche, e questa è la prima che mi trovo a provare.
Arrivata custodita in un'elegante e capiente scatola di cartone, ben sigillata tra due protezioni laterali e imballata in una busta in plastica morbida e protettiva, insieme ad un estrattore per i tasti di colore rosso e al libretto di istruzioni multilingua (non c'è l'italiano).
Dal peso ho potuto subito constatare che è robusta e abbastanza pesante, infatti le dimensioni sono: 55,4 x 24 x 6,4 cm e pesa quasi 2 kg.
Il design è super moderno e futuristico accentuato dalla retroilluminazione a LED multicolore, che la rende ancora più accattivante e ci permette di usarla anche al buio, è dotata di ben 9 modalità di illuminazione che possono essere modificati tramite i tasti "FN/INS".














Creata in materiale ecologico ABS e metallico con finitura opaca è totalmente impermeabile e antiscivolo, la qualità è ottima, ben definita e si nota la cura dei dettagli. Possiede ben 104 tasti (con numeri e scritte stampati di colore bianco), che grazie alla tecnologia "anti-ghosting" ci consente di premerli anche contemporaneamente e senza limite mentre giochiamo online.
I piedini sotto la tastiera sono gommati e statici mentre quelli superiori invece sono estraibili e consentono di dare un inclinazione alla tastiera, per una migliore ergonomia. 
Ci sono tre fessure sul retro tra i due piedini che fungono da "scarico" nel caso in cui la tastiera si dovesse bagnare accidentalmente.

Dal facile utilizzo, basta collegare la tastiera alla presa USB e verrà riconosciuta rapidamente dal PC senza nessun problema e senza bisogno di installare nulla, all'accensione io sono rimasta piacevolmente stupita da un piacevole gioco di luci. 
E' compatibile con Linux, Win XP, Windows 2000, Windows Vista, Win7, Win8, Win 10,Android,Mac OS X.
Ho trovato utile l'inserimento dell'estrattore per i tasti in quanto consente di pulire bene la testiera e in caso di sostituire i tasti o i LED con comodamente.
L'unica nota un po' negativa è il layout americano, che significa la mancanza delle lettere accentate (ad es. à, è, ì, ò, ù), ma la soluzione esiste difatti è possibile configurarla con il layout europeo e poi acquistare successivamente i singoli tasti da montare per avere una tastiera funzionale anche per il quotidiano. 



La scrittura risulta piacevole e molto più veloce rispetto alla classica tastiera così detta a membrana, i tasti quando vengono cliccati fanno letteralmente il suono del "click".
Mi piace il fatto che sia dotata di illuminazione e i colori che ricordano l'arcobaleno mi risultano piacevoli da guardare mentre scrivo. 
Io sono rimasta soddisfatta e mi sento di consigliarla a tutti/e anche se in ogni caso è bene avvertire che è stata progettata e nasce per il gaming e per i giocatori appassionati e i nerd più incalliti, ed è giusto e consigliato che si guardi attentamente i dettagli tecnici. 
Link dove poterla acquistare --> **Tastiera da Gioco**
A più tardi con una nuova recensione,
Francy.

0 commenti:

Posta un commento